Sporting Fish - Articoli per la pesca - Roma

Vai ai contenuti

Menu principale:

26 Giugno 2011 - Spigola

Diario di Bordo

IL GRANDE PESCE


Domenica, 26 giugno ’2011 matrimonio della sorellina, non si può andare a pescare, ma chi lo sa. Ore 19.00 la festa è finita un saluto veloce ai numerosi parenti e telefonata all’amico Romolo che non si fa pregare per andare a passare qualche ora a pesca. Il tempo di cambiarmi d’abito e sono sotto casa sua, arriviamo a fiumara grande e dopo aver scelto la postazione prepariamo le lenze, facciamo numerose passate senza vedere l’ombra di una toccata, quasi a farci pentire della sortita,ma la passione ha il sopravvento, e così si continua a far passare il koreano sopra gli scogli ancora più concentrati, il tempo passa e dovendo alzarci il giorno dopo per andare a lavorare si chiama l’ora per chiudere, sono le 23 a mezzanotte si chiude, il galleggiante subito dopo quasi a farsi perdonare del tempo perso ha un sussulto e si inabissa, la mia ferrata è pronta e decisa e il combattimento ha inizio, sento che è un pesce grande dalla forza che imprime sull’ attrezzatura e sulle mie braccia le partenze sono lunghe e violente e bisogna assecondarle per evitare la rottura del filo,anche se pesco con uno zero venticinque di terminale, dopo un quarto d’ora di duro combattimento vediamo la sagoma della regina sul pelo dell’acqua e ci rendiamo conto della sua grandezza, Romolo impugna il guadino ed io lo supplico di non sbagliare la coppata, e come sua maestà arriva alla distanza giusta finisce nella rete del guadino, ci esaltiamo nel vedere quanto è grande, la stimiamo sui nove chili ma la bilancia digitale dichiarerà otto chili e quattrocento grammi.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu